La regione meridionale è stata incoronata da National Geographic e Lonly Planet come una tra le migliori mete mondiali per le vacanze fuori porta

Le coste pugliesi

National Geographic ha stilato da poco la classifica dei “Best Trips” per il prossimo anno e la Puglia è entrata fra le mete Top di tutto il mondo.

Ma alle spiagge più belle della penisola questo riconoscimento non è stato sufficiente. Infatti, Lonely Planet, nonché, la guida turistica più venduta al mondo, ha redatto una particolare classifica per l’anno venturo nota come “best value travel destinations in the world for 2014” ed il secondo posto della Top Ten spetta proprio alla Puglia.

Un successo incredibile, meritato ma assolutamente inaspettato, e celebrato anche dal New York Post con un articolo intitolato "Italy's Magical Puglia Region", un vero e proprio elogio alla regione mediterranea.

La Puglia è una terra dove è possibile vivere un'esperienza unica, non solo per il suo mare, i suoi borghi, la sua realtà rurale e moderna, i suoi castelli e le cattedrali, ma soprattutto per la sua autenticità e la sua enogastronomia.

Per la regione essere nominata nella lista dei Top Trips di National Geografic e delle migliori destinazioni turistiche di Lonely Planet risulta essere un’enorme vittoria in materia di comunicazione turistica.